Cromology da fornitore a partner: la Vittoria Collettiva.


Cromology presenta ai suoi migliori clienti la strategia aziendale del 2017, fondata sulla partnership e la condivisione del know-how al fine di raggiungere i migliori risultati del mercato.


A Cesenatico, nella splendida cornice del Grand Hotel Da Vinci, Cromology ha incontrato i suoi migliori clienti per condividere insieme il percorso comune fondato sul rapporto di partnership.

“Solo lavorando insieme, come partner, saremo in grado di ottenere risultati di eccellenza.” afferma Massimiliano Bianchi, Direttore Generale di Cromology Italia.

Il nome del meeting “La Vittoria Collettiva” è il Fil Rouge dell’azione aziendale del 2017. Un percorso iniziato lo scorso dicembre con la Convention Aziendale. Il tema simboleggia l’importanza nel coordinare le azioni, lavorando in partnership, superando i paradigmi del passato per dare nuovo slancio al business, sempre caratterizzato dalla professionalità e dalla passione per il proprio lavoro, al fine di ottenere i migliori risultati del mercato.

Cromology mette a disposizione dei propri partner commerciali, le competenze ed il know-how che consentono di distinguersi e consolidare una posizione di leadership sul proprio mercato di riferimento, sia a livello nazionale che a livello territoriale.

Il meeting è stata anche l’occasione per mettere le “mani in pasta” attraverso un’esperienza di Live Cooking, in cui i partecipanti si sono dilettati nella preparazione di una specialità romagnola: la Piadina.

Gli aspiranti cuochi si sono sfidati e divertiti in una simpatica competizione culinaria, che ha rafforzato la condivisione e lo spirito di squadra.