Cromology: una storia di più di 250 anni

1748: apre Tollens in Olanda, la prima tappa della storia di Cromology

La storia di Cromology inizia nel 1748 quando Johannes Jodocus Tollens apre in Olanda l’omonima azienda. A questo pioniere, se ne sono aggiunti altri, tra i primi sono da annoverare i fratelli Francesco e Albert Claessens (Svizzera, 1887) e Max Meyer (Italia, 1895). Sono tutte storie imprenditoriali che hanno raggiunto lo status di icona.

Questi imprenditori erano motivati da un desiderio comune: la creazione di pitture decorative con eccezionali qualità tecniche ed estetiche per proteggere e abbellire i nostri ambienti di vita. Questo desiderio si è perpetuato negli anni, ed è diventato patrimonio di Cromology.

Molte altre storie imprenditoriali ed industriali di successo sono entrate a fare parte della storia di Cromology: Duco (Italia, 1928), Tintas Robbialac (Portogallo, 1931), Alp Pinturas (Spagna, 1940), Settef (Italia, 1957), Zolpan (Francia, 1959), Duraval (Spagna, 1963) e Arcol (1980).

La creazione di un gruppo internazionale

Nel 1990, il Gruppo Lafarge acquista Tollens. Nel 1995 viene creata Lafarge Peintures, all’interno della divisione Specialty Materials, leader mondiale nel settore dei materiali da costruzione.

Nel 2001, la divisione Specialty Materials di Lafarge prende il nome di Materis e successivamente Materis Paints.

Tra il 1996 e il 2007 Materis Paints assume il ruolo di attore globale, riunendo più di dieci marchi europei (Spagna, Francia, Italia, Portogallo e Svizzera) ed affacciandosi a mercati emergenti come Argentina e Marocco.

Nel 2006, la società di investimento diventa azionista di maggioranza Materis.

Nel 2014, vengono venduti i rami di attività non inerenti ai prodotti vernicianti. Il business viene rifocalizzato sulle pitture e vernici per edilizia.

Nel 2015, Materis Paints cambia nome e diventa Cromology, e segna un nuovo capitolo della sua storia, sostenuto da una strategia di crescita basata sullo sviluppo dei suoi marchi e le sue reti di distribuzione nei rispettivi mercati locali.

Cromology, un nome che unisce tutti i brand del gruppo sotto una mission comune: la scienza dei colori al servizio della protezione e decorazione degli ambienti in cui viviamo.

storia di cromology